Cultura e solidarietà

21 Novembre 2010
Ludwig van Beethoven IX Sinfonia op. 125 in Re Minore

L’evento musicale, organizzato dal Rotary Club Valtrompia e dall’Amministrazione Comunale di Lumezzane-Assessorato alla Cultura nel quadro del percorso Odeon Classic,oltre alla dimensione culturale di alto livello per l’impegno necessario a uno dei monumenti della storia universale della musica, si qualifica per una precisa finalità umanitaria che si concretizza nel progetto End Polio Now al quale sta intensamente lavorando il Rotary International.

Si tratta del completamento dell’opera immane di eradicazione definitiva della poliomielite dal pianeta. In oltre vent’anni di serrato impegno, che hanno visto la vaccinazione di oltre due miliardi di bambini in tutto il mondo, sono rimasti ancora focolai di questa malattia in poche aree particolarmente difficili di alcuni Paesi (India, Afghanistan, Nigeria e Pakistan).

All’inizio dell’operazione, i casi di polio nel mondo erano 350.000 all’anno: oggi sono circa 1.700. L’impegno del Rotary International, con l’aiuto della Fondazione Bill & Melinda Gates, è quello di completare l’intervento anche nelle ultime zone rimaste, in modo che questa malattia diventi per il mondo solo un ricordo.

La presente iniziativa è il contributo che il Rotary Club Valtrompia, contando sulla generosità della Valle, intende offrire al progetto, un contributo che, assommato a quello degli altri 34.000 club esistenti al mondo, può vincere questa sfida davvero epocale.

Scarica il libretto Cultura e Solidarietà

Archivi