Pianoforte

6 Novembre 2010 – Giornale di Brescia

Tre talenti russi fra ‘800 e ‘900

GARDONE VALTROMPIA – Giovani talenti pianistici vincitori del concorso nazionale russo «Accendi una stella» – Andrey Dubov, Alexandra Sikorskaya e Alexander Dvoryanov- e attualmente in tournée italiana, si esibiscono stasera alle 20,45 all’auditorium San Filippo di Gardone Val Trompia(ingresso libero) per l’Autunno Musicale in un appuntamento esclusivo per la Lombardia. In programma grandi e poderose opere dell’800 e del ’900. Offre una selezione da «Petruchka» di Strawinsky, una scelta di Studi, Preludi, Scherzi, nonché l’«Andante spianato preceduto da una Polonaise brillante» op. 22 di Chopin, la Sonata in do maggiore op. 53 (Waldstein) di Beethoven, gli «Studi sinfonici» op. 13 di Schumann e la trascrizione per pianoforte di «Una notte sul Montecalvo», poema sinfonico di Modest Mussorgski. Andrey Dubov, nato nel 1987, studente all’Accademia Gnessin di Mosca, ha vinto quest’anno il concorso «Accendi una stella», come Alexandra Silorskaya, ventenne, che studia al Conservatorio Ciaikowsky di Mosca. Alexander Dvoryanov, del 1986, frequenta la Scuola speciale di musica Maymonid di Mosca e ha vinto l’edizione 2007 del medesimo concorso,che viene organizzato dal Comune di Mosca e dal Rotary Club Moscow Renaissance, e a cui partecipano annualmente oltre 600 giovani musicisti provenienti da tutta la Russia.
f. c

Giornale di Brescia_6 Novembre 2010

Archivi