Consuntivo P.A.S. (Prevenzione Andrologica Studenti)

A conclusione del Service P.A.S. (Prevenzione Andrologica Studenti) che ha interessato tutti gli studenti delle quinte classi delle scuole superiori della Valle, il Presidente del Rotary Club Valtrompia Pierpaolo Ghidini, ha voluto incontrare tutti quanti hanno fattivamente contribuito per la realizzazione di questa iniziativa.
Come riconoscimento e volendo ringraziare per l’impegno profuso, Pierpaolo Ghidini ha consegnato all’Ing. Carlo Giorgio Pedercini una targa di onore e merito. L’Ing. Pedercini, già Governatore del Rotary International Distretto 2050, è stato l’ideatore e il vero regista di tutta l’operazione. Grazie a lui si è potuto realizzare un service articolato e complesso anche solo per l’argomento trattato che ancora oggi è condizionato da diffidenze e tabù.
Lo stesso Ing. Pedercini, ha contribuito a far capire l’importanza di questo service, commentando i dati statistici che sono emersi dai questionari sottoposti agli studenti.
La parola è passata poi ai medici specialisti che hanno visitato i ragazzi alla fine di un percorso informativo: i Dott.ri Tiziano Zanotelli e Luca Cristinelli.
I dati che emergono fanno riflettere sulla necessità di dare un’informazione non solo ai ragazzi, ma anche alle famiglie per l’importanza e la delicatezza dell’argomento. Purtroppo si sono evidenziate in alta percentuale patologie che devono essere curate per renderle innocue negli anni a venire. Sono emersi pure una decina di casi di patologia grave, il più delle volte sottaciute per timidezza e inconsapevolezza.
Da quest’ultimo incontro è emersa la necessità di proseguire con la Prevenzione Andrologica Studenti anche negli anni a venire. I Dirigenti scolastici presenti Prof. Stefano Retali e Mauro Zoli, quest’ultimo rappresentato dal Prof. Massimo Priolo, hanno ringraziato il Presidente Pierpaolo Ghidini e il Rotary Club Valtrompia per questa splendida iniziativa che da agli Istituti di Valle la possibilità di far fruire, agli studenti dell’ultimo anno, di un servizio con esito importante per la loro stessa vita.
A conclusione della serata, il Presidente Pierpaolo Ghidini a nome del Rotary Club Valtrompia, ha conferito la più alta delle onorificenze emanate dal Rotary International, la Paul Herrys Fellow al Dott. Tiziano Zanotelli e al Dott. Luca Cristinelli, per l’impegno, la professionalità e l’accattivante approccio con gli studenti, nella speranza che anche nei prossimi anni diano la stessa disponibilità.
Un pensiero di ringraziamento anche al Dott. Ezio Belleri, Direttore Generale degli Spedali Civili di Brescia, che ha permesso di patrocinare questa iniziativa, facilitando la realizzazione di un service rivolto ai giovani.
Il Presidente, ha rivolto poi un ringraziamento ai medici del Club Valtrompia che si sono resi disponibili a dare assistenza agli specialisti Zanotelli e Cristinelli, e quindi un ringraziamento particolare al coordinatore Dott. Giorgio Pirlo, e poi al Dott. Bernardo Uberti ed al Dott. Ettore Benevenia.
Le persone coinvolte nel P.A.S. sono state molte, come la Prof.ssa Fracassi, la Prof.ssa Pedretti, la Prof.ssa Lazzari, la Prof.ssa Poloni e per sintetizzare, tutto il corpo docente degli Istituti Moretti, Carlo Beretta, e Primo Levi; tutti insieme hanno svolto un azione sociale che li ha accumunati per il bene disinteressato ed incondizionato dei nostri ragazzi.
A presto
Luigi Palini
Segretario Rotary Club Valtrompia

Archivi