La base dell’organizzazione è costituita dai 33.600 club sparsi nel mondo, raccolti in 531 Distretti, i quali, a loro volta fanno capo alla sede centrale di Evanston, una cittadina a nord di Chicago, dove un Consiglio Centrale di 19 membri guidato dal Presidente Internazionale si riunisce ogni tre mesi per discutere questioni amministrative.

Tradizionalmente, ogni anno il Presidente Internazionale, il cui mandato dura 12 mesi come tutte le cariche all’interno di qualsiasi livello organizzativo, sceglie un tema specifico che i Club sostengono e promuovono mediante varie iniziative.

L’amministrazione del Rotary International è affidata al Segretario Generale, che sovrintende a uno staff di circa 650 persone distribuite tra la sede centrale di Evanston e i sette uffici internazionali in Argentina, Australia, Brasile, India, Giappone, Corea e Svizzera.

I club delle isole britanniche sono amministrati dall’ufficio del RI in Gran Bretagna e Irlanda (RIBI).

Di fondamentale importanza nell’organizzazione del Rotary International è la Rotary Foundation, che raccoglie risorse da tutti i livelli dell’organizzazione, e le destina al finanziamento dei progetti umanitari, sia quelli di respiro internazionale, sia quelli di singoli Club o Distretti. E’ gestita da un consiglio di quindici amministratori nominati dal Presidente Internazionale.

Archivi

Accesso Area Riservata